Messaggio del Cappellano

Ultima predicazione

Predicazione audio

Storico delle predicazione

Il Filme di Gésù

Questa era la tua vita

Testimonianza

Poesie

Disegni

Animazione - 1

Animazione - 2

Preghiere

Sosttenerci

I nostri visitore

Radio M Cristiano


Siti interressanti

Contattaci


Ce site est référencé sur l'Annuaire Chrétien Multilingue
Questo sito e referenziato su
l’elenco cristiano multilingue


 


Poesia n ° 1 - Come Posso Dire !



                                             Come posso dire PADRE, se non mi comporto da figlio.

                                             Come posso dire NOSTRO, se vivo chiuso nel mio egoismo.

                                             Come posso dire CHE SEI NEI CIELI, se mi preoccupo solo delle cose terrene.

                                             Come posso dire SIA SANTIFICATO IL TUO NOME, se non ti onoro e non ti amo.
                                                                                       
                                            
Come posso dire VENGA IL TUO REGNO, se penso solo ai miei Interessi

                                             Come posso dire SIA FATTA LA TUA VOLONTA, se non l’accetto quando non combacia con la mia.

                                             Come posso dire DACCI OGGI IL NOSTRO PANE, se non mi importa di chi ha fame.

                                             Come posso dire RIMETTI I NOSTRI DEBITI, se continuo a conservare rancore.

                                            Come posso dire NON CI ESPORRE ALLA TENTAZIONE se ho intenzione di continuare a peccare.

                                            Come posso dire LIBERACI DAL MALE, se non combatto ciò che non è buono.

                                            Come posso dire AMEN, se non prendo sul serio le parole del Padre Nostro.

                                            Eccomi davanti a te Signore!! Io sono ciò che tu hai creato, con il tuo soffio la vita mi hai donato..

                                             Per il libero arbitrio nell’EDEN hai messo anche il frutto del peccato.

                                             Eccomi davanti a te Signore!! A causa della mia superbia ho peccato!

                                             Ma, tu.. Ma tu, con il tuo grande amore mi hai liberato, sulla croce per me ti sei sacrificato.

                                             Eccomi davanti a te Signore, io sono una tua creazione, una tua creatura, ti offro tutto me stesso affinché, io possa diventare… Tuo degno figlio.

                                             Ti prego mio Signore, liberami dai miei peccati e accanto a te accostarmi potrò, e quando dirò il PADRE NOSTRO, la tua voce ascolterò… Sentirò che mi dirai….

                                             “Figlio mio, io ti amo. Gioisci perché il tuo nome è scritto nei cieli.

                                             Il mio regno è per te, ti voglio bene e voglio il tuo bene, non temere, so di cosa hai bisogno e mi prendo cura di te.

                                            Io prendo tutte le tue colpe e metto pace nel tuo cuore.

                                            Ti rendo forte, vengo in tuo aiuto, ti libero dal male.

                                            AMEN.

                                            Alleluia! Alleluia! Alleluia! Alleluia!

                                            Infinite grazie signore mio e padre mio che sei nei cieli.

 

    


Copyright©Lacompassion.com - 2005 - 2014 - Ogni diritto riservato